Skip to main content
Eventi

La Madonna dello schiavo, patrona di Carloforte

By 12 Maggio 2021No Comments

La Madonna è una piccola statua in legno, probabilmente una piccola polena di un veliero portata sulla spiaggia dai marosi. Essa fu trovata dal giovane schiavo tabarchino Nicola Moretto nella spiaggia di Nabeul, presso Tunisi, il 15 novembre 1800. Il ritrovamento della “Madonnina Nera” fu accolto come un segnale divino dagli schiavi in terra d’Africa, ma soprattutto come esortazione e conforto per sopportare le tribolazioni e le persecuzioni.

Portata nell’isola di San Pietro nella loro emigrazione dagli schiavi liberati, la Madonnina è rimasta un fortissimo simbolo di fede ma, al di fuori del significato strettamente religioso, anche di libertà e di forte unione solidale della comunità.

La festa della Madonna dello Schiavo è senza dubbio quella più sentita dalla comunità carolina e da diversi anni questa festa si rinnova anche a Pegli l’ultima domenica di novembre. Alla Madonna dello Schiavo è dedicata la omonima chiesa ubicata in via XX Settembre, ove la statua è venerata.

Contattaci su Whatsapp